Reggio Calabria
 

Palmi: le comunicazioni del neo assessore Eliana Ciappina. Resoconto dell’attività nell’emergenza Coronavirus

L'emergenza Covid – 19 ha destabilizzato la vita di tutti noi. Sono state ripristinate le scale di priorità, riconsiderati valori ed esigenze, riscoperti gli "affetti" spesso trascurati nel quotidiano per mancanza di tempo. In tale situazione emergenziale e di estrema difficoltà si è riscoperto "l'altro", il senso della solidarietà e della cooperazione. Ed è proprio in questo difficile momento che si avverte ancor più forte l'esigenza di un impegno delle Amministrazioni locali per le proprie comunità. Ed è a proprio a questo impegno, ed all'eguaglianza sostanziale che rimanda il neoassessore del Comune di Palmi, Dott.ssa Eliana Ciappina.

«Ho accettato con entusiasmo la sfida propostami dal sindaco Ranuccio, che ringrazio per la fiducia che ha riposto in me – spiega il nuovo membro della Giunta - Inizio questa nuova avventura in un momento difficile, nel quale siamo privati delle nostre consuete abitudini, degli affetti, della "normalità". Me è proprio in momenti come questi che è necessario dimostrare ancor di più il proprio senso civico, essere presenti come amministratori ed il più possibile vicini ai cittadini, ascoltandone le piccole grandi esigenze e necessità. Proprio in tale ottica, ci siamo subito mossi come Amministrazione, attivando una fattiva collaborazione con la Protezione Civile, e promuovendo la Colletta alimentare. Un gesto di solidarietà in favore delle famiglie che in questo momento si trovano in maggiori difficoltà».

«Ad oggi – continua Eliana Ciappina - registriamo una grande partecipazione di associazioni e cittadini, grazie ai quali siamo riusciti a soddisfare le necessità di numerose famiglie. In tal senso, un grande ringraziamento va alla Protezione Civile, che instancabilmente prosegue la raccolta e la distribuzione dei pacchi alimentari. Abbiamo predisposto l'Avviso pubblico, di recente pubblicazione, per l'individuazione dei nuclei familiari beneficiari della misura di emergenza (buono spesa) prevista dall'Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile n. 658 del 29/03/2020. Un Avviso sul quale abbiamo ragionato molto, e che è ispirato a criteri di equità, imparzialità e progressività, per garantire la trasparenza, ma soprattutto un aiuto a chi, in questo momento, si trova in una situazione di notevole difficoltà. In riferimento alla citata ordinanza, il Comune di Palmi ha poi attivato due appositi conti correnti, nei quali far confluire le donazioni di cittadini e aziende, con l'obiettivo di incrementare le azioni di solidarietà alimentare e di sostenere l'acquisto di beni di prima necessità, a beneficio di chi si trova in difficoltà».

Il nuovo assessore conclude poi dichiarando: «Certamente, la nostra attività in tale stato emergenziale proseguirà nell'ottica del sostegno ai cittadini che in questo momento si trovano in particolari condizioni di bisogno, anche attraverso interventi ed azioni che rafforzino i legami e la cooperazione con il terzo settore».