Crosia (Cs), il 25 settembre torna a riunirsi il Consiglio Comunale

Torna a riunirsi il Consiglio comunale di Crosia. L'Assemblea è stata convocata in seduta ordinaria per il prossimo Mercoledì 25 Settembre, alle Ore 18.00, nella Sala consiliare della Delegazione comunale di viale della Repubblica nel centro urbano di Mirto che torna ad ospitare nuovamente il civico Consesso dopo i lavori di riqualificazione e restyling. Otto i punti all'ordine del giorno.

È quanto fa sapere il Presidente del Consiglio comunale, Francesco Russo.

Dopo l'approvazione dei verbali della seduta precedente (punto 1) il sindaco Antonio Russo comunicherà la composizione delle nuova Giunta a seguito della rimodulazione avvenuta nelle settimane scorse (punto 2).

A seguire si tratteranno i temi di finanza pubblica con la ratifica delle deliberazioni di giunta numero 86 e 88 relative alla prima e alla seconda variazione al bilancio di previsione 2019-2021 (punti 3 e 4). E subito a seguire l'approvazione del Documento unico di Programmazione (D.U.P.) 2020-2022 (punto 5). A chiudere il blocco dei punti all'ordine del giorno di squisita natura finanziaria, il Consiglio comunale sarà chiamato a prendere atto del mancato obbligo di redazione e approvazione del Bilancio consolidato 2018 (punto 6).

L'assemblea, infine, sarà chiamata a deliberare sullo scioglimento e la nuova approvazione della convenzione per il servizio in forma associata della Segreteria comunale che si prospetta non più a due comuni (Crosia e Cropalati) ma alla nuova associazione composta da Crosia, Cropalati e Paludi (punti 7 e 8).

Nel caso in cui l'adunanza andasse deserta, il Consiglio comunale è fissato in seconda convocazione per Giovedì 26 Settembre alle ore 19.00

Creato Venerdì, 20 Settembre 2019 14:29