Calcio
 

Denis si presenta: “Convinto subito dal progetto, la Reggina merita altre categorie”

Denis e Gallo"Abbiamo fatto tre allenamenti, mi sono trovato benissimo, ancora c'è tanto da fare. Sono pronto e carico". Sono le parole dell'attaccante argentino German Denis che si presenta durante l'attesa conferenza stampa di oggi pomeriggio: "Ho visto una grandissima squadra – ha affermato Denis – con la voglia di portare la Reggina dove merita. Mi sento bene fisicamente, devo solo ambientarmi al clima della città il più presto possibile.

Dopo aver parlato con Taibi – rivela l'attaccante – non ho dubitato neanche un secondo, sono stato convinto dal progetto. La Reggina non merita di stare in C, lavoreremo tanto per portarla dove merita. So che non sarà facile. Ho già fatto la serie C a Cesena, conosco la categoria e non mi fa paura.

Ho giocato con tutti i moduli, mi serve avere una punta vicina. Sono tranquillo, so che faremo un grande campionato".

Poi un passaggio su Reginaldo: "Lo conosco, è un giocatore che sa fare la differenza" . E sui tifosi: "L'accoglienza all'aeroporto è stata unica, so che la Reggina ha una curva che storicamente è sempre piena".

Alla conferenza stampa anche il presidente Luca Gallo: "Per me è una grossa emozione presentare un calciatore così importante e fortemente voluto da me e dalla società. German ha giocato con Lavezzi, Papu Gomez e Higuain, questo testimonia che tipo di giocatore siamo riusciti a portare a Reggio. Per me è una grande soddisfazione".