Trovati otto artifizi pirotecnici irregolari nel Vibonese, una denuncia

Otto artifizi artigianali di tipo pirotecnico, non riconosciuti e non classificati dal Ministero dell'Interno, privi di marcatura "Ce" e pertanto ritenuti pericolosi perche' non conformi alla direttive comunitarie sono stati scoperti nella frazione San Cono di Cessaniti dai carabinieri che hanno denunciato un uomo. Il materiale esplodente era conservato in uno scantinato dell'abitazione dell'uomo. Gli artifizi pirotecnici, previa una loro campionatura per gli esami del caso, sono stati immediatamente distrutti in seguito all'intervento degli artificieri del Reparto operativa del Comando provinciale di Catanzaro.

Creato Venerdì, 20 Settembre 2019 18:11