Vibo Valentia
 

Vibo, spaccio di droga: un arresto e una denuncia

La polizia di Vibo Valentia ha arrestato un italiano di 22 anni, incensurato, responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane ieri, durante un controllo effettuato dagli agenti della squadra volante, è stato trovato in possesso di 4 dosi di marijuana nascoste all'interno della sua auto e già pronte per la vendita. La successiva perquisizione presso la sua abitazione, a Stefanaconi, eseguita anche con agenti del Nucleo cinofili della questura, ha consentito di trovare un'altra dose di marijuana, 3 bilancini di precisione, diverso materiale per il confezionamento e banconote di diverso taglio, presumibilmente provento dell'attività di spaccio. Il giovane è stato posto agli arresti domiciliari.In una ulteriore operazione, sempre ieri, gli agenti hanno denunciato un cittadino italiano di 23 anni, anch'egli incensurato, per lo stesso reato: nel corso di una perquisizione domiciliare, nella frazione Vena Superiore, il giovane è stato trovato in possesso di 11,5 grammi di marijuana suddivisi in 7 dosi, già pronte per la vendita.