Reggio Calabria
 

Reggio, si è svolta presso il Parco Federica Cacozza l'iniziativa inerente al progetto "Community Town- Un bene per tutti"

Ieri, 1luglio 2020, presso il Parco Federica Cacozza sito in Viale Calabria si è compiuta un'iniziativa inerente al progetto "Community Town- Un bene per tutti" che ha visto coinvolti l'associazione di Promozione sociale Espero, la scuola "Insieme Per Fare" e l'associazione "Per Federica".

Dopo il lockdown, "Espero" e "Insieme Per Fare" hanno voluto e realizzato questo momento, nel rispetto delle direttive di distanziamento causa covid 19, per dare un segnale di ripresa in un "luogo di incontro significativo" simbolo di crescita, futuro e speranza com'è il Parco Federica Cacozza.

Il tentativo è stato quello di "restituire" il ruolo che il Parco assume all'interno della comunità ricordando a ciascuno e designandolo come strumento educativo fondamentale in quanto la crescita del singolo non può avvenire in assenza di relazioni affettive.

Questo è accaduto attraverso delle azioni per la riqualificazione del parco tra cui una donazione di alberi (da piantare nella stagione più adeguata) all'associazione "Per Federica", già impegnata a pieno titolo nella cura del verde, rendendolo un bene fruibile.

Piantare alberi, in questo preciso momento storico, è uno degli atti più rappresentativi e ricchi di speranza da offrire ai nostri bambini, minori, famiglie, anziani e l'intera comunità in quanto significa: mettere radici, saper aspettare, vivere nel ritmo della natura e contribuire al futuro della nostra città e della nostra terra.

Si è svolta, inoltre, la cerimonia dei diplomi della scuola "Insieme per Fare" dei bambini che quest'anno hanno concluso il loro primo ciclo di studi ed è stata occasione per consolidare un percorso educativo e didattico affrontato durante uno sfortunato anno scolastico.

La nostra vita è cambiata, e la modalità con cui tutto si è svolto ne è la prova, non sappiamo come andrà ma troveremo delle modalità nuove che rispondano alle esigenze perché si realizzi per noi e per i nostri bambini la speranza che: Tutto concorrerà al Bene!