Reggio Calabria
 

Passarini (Federcomated): "Disponibili a confrontarci con Istituzioni della provincia di Reggio Calabria"

"Noi rivenditori di materiali edili della provincia di Reggio Calabria facciamo parte di quella moltitudine di circa 8000 rivenditori di tutta Italia, presenti in modo capillare sul territorio nazionale, che rappresentiamo con circa 18 miliardi di euro di fatturato annuo: l'1% del Prodotto interno lordo nazionale.

Il nostro comparto, a ragione, viene definito come locomotiva dell'economia, e fa da collante tra produttori, imprese di costruzioni e progettisti.

In modo maturo, durante le ultime settimane, abbiamo deciso di chiudere totalmente e/o parzialmente le nostre attività con senso di responsabilità ed osservando tutte le nuove normative riguardanti la prevenzione da contagio covid-19 sui posti di lavoro.

Al contempo abbiamo ritenuto doveroso mantenere attivi tutti i servizi essenziali e garantire le forniture per tutte le emergenze e per quei settori ad oggi considerati strategici.

Abbiamo recepito tutti i Decreti susseguitesi nelle ultime settimane, e colto con grande gioia anche il Decreto del 6 aprile 2020.

Ad oggi sul territorio provinciale siamo presenti con oltre 60 operatori del settore della distribuzione edile, per anni abbiamo avuto l'onere di supportare un'economia considerata da molti difficile e, per molto tempo, abbiamo aiutato e sostenuto la crescita del settore, attendendo fiduciosi, forse troppo fiduciosi, il riscontro degli enti pubblici e delle imprese private.

Oggi, è arrivato il momento di continuare a dare il nostro contributo alla comunità ed al tessuto economico provinciale, per questo diamo la nostra più ampia disponibilità a confrontarci, costruttivamente, con le istituzioni provinciali e comunali, e con tutti gli altri attori del panorama economico e finanziario provinciale, su tutto ciò che serve per facilitare la ripartenza dell'economia locale, in un futuro che sarà segnato dalla ferita aperta sul territorio dalla crisi economica e sociale che l'emergenza coronavirus finirà per lasciare.

Siamo e saremo sempre presenti capillarmente, anche con le nostre idee ed iniziative". Lo afferma in una nota Raffaele Carmelo Passarini, Coordinatore provinciale di Federcomated (Federazione Commercianti Materiali Edili).