Reggio Calabria
 

Siclari (FI): “Ottimo lavoro delle forze dell’ordine a Gioia Tauro”

«L'ultima operazione conclusa a Gioia Tauro dai carabinieri del comando provinciale di Reggio Calabria, unitamente al Ros, unitamente ai finanzieri del comando provinciale della Guardia di Finanza, con il supporto dei funzionari dell'Agenzia delle dogane di Gioia Tauro e il concorso operativo di funzionari Europol ha portato al sequestrato 1.176 chili di cocaina. Un risultato eccezionale che non fa altro che confermare il constante e proficuo lavoro svolto dai nostri uomini in Calabria».

Il senatore forzista Marco Siclari plaude all'operato delle forze dell'ordine che ha portato a un sequestro che avrebbe fruttato oltre 250 milioni di euro ai trafficanti.

«Un grazie per il lavoro dei militari che ancora una volta confermano l'attività costante del territorio e il ruolo fondamentale del sistema di controllo preventivo e di analisi del rischio posto in essere dalle forze presenti all'interno del Porto di Gioia Tauro, bacino che rimane strategico nelle rotte dello stupefacente, che ha consentito alla Guardia di finanza ed all'Agenzia delle Dogane – solo negli ultimi 12 mesi – di sequestrare oltre 2,5 tonnellate di cocaina», ha concluso il senatore azzurro.