Reggio Calabria
 

Camera di commercio di Reggio Calabria: avviato innovativo percorso di valorizzazione territoriale attraverso la costituzione dei Club di Prodotto

E' stato presentato oggi, presso la sede della Camera di commercio di Reggio Calabria, il progetto di valorizzazione turistica-territoriale, che si sviluppa attraverso l'identificazione di due "prodotti turistici" destinati a diventare asset strategici per la promozione della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Due prodotti identificativi, ricchi di unicità ed in grado di rappresentare appieno la "turisticità" del territorio reggino: da un lato l'elemento più identificativo della Città Metropolitana – riscontrabile nella tematica storico-culturale "Heritage" – e dall'altro un'offerta in grado di rispondere alle moderne esigenze motivazionali degli ospiti futuri – che è quella del movimento e della vacanza attiva "Sport Activity". Su queste due tematiche prende avvio il percorso di definizione, strutturazione e pianificazione dei relativi due Club di Prodotto, la cui finalità è la medesima: valorizzare turisticamente il territorio della Città Metropolitana di Reggio Calabria agendo su interessi motivazionali.

Come evidenziato dal Presidente della Camera Antonino Tramontana in apertura dell'incontro di presentazione del progetto, "si tratta di un progetto ambizioso e innovativo, che mira a supportare lo sviluppo economico del territorio nel suo complesso, utilizzando la leva turistica come motore del sistema locale. E' evidente come la generazione di nuovi flussi turistici sia in grado di attivare l'economia: un'economia che non può più essere limitata alla stagione estiva – sempre troppo breve – ma che deve essere maggiormente diffusa durante tutto l'anno. Per questo motivo, e sulla base delle risultanze emerse dalla prima fase di inspection tour e di valutazione da parte della Società incaricata JFC Tourism & Management sono state identificate due tematiche di prodotto nei confronti delle quali avviare la specifica progettazione, che ci consentirà, con il coinvolgimento di tutti - soggetti privati ed enti preposti - di raggiungere due obiettivi primari per le imprese della filiera turistica: incrementare il livello di internazionalizzazione dei nostri ospiti e favorire la destagionalizzazione dei flussi".
Dopo l'intervento del Segretario Generale della Camera Natina Crea, la quale ha fornito il quadro complessivo degli interventi e delle iniziative che l'Ente camerale sta realizzando per la promozione turistica del territorio, l'Amministratore Unico di JFC Tourism & Management Massimo Feruzzi ha presentato il progetto nel dettaglio.
"Questo territorio – ha affermato Feruzzi - non può turisticamente più permettersi di vivere solo con l'opzione balneare, ma deve essere in grado di lavorare su alcuni elementi identitari, attraverso offerte motivazionali e ad alta intensità emotiva. Per fare ciò, serve un sistema organizzato e coeso, che trova la sua sintesi nel Club di Prodotto. Da oggi comincia un lavoro che deve portare l'intera filiera di coloro che hanno affinità diretta o indiretta con le tematiche "heritage" e "sport activity" a lavorare insieme, ben sapendo che il percorso da fare è complesso ma, al tempo stesso, di grande valore per gli operatori stessi e per la Città Metropolitana di Reggio Calabria nel suo complesso".
Per gli operatori del territorio che intendono cogliere questa nuova opportunità di promozione, ma anche di impegno, in questa prima fase è sufficiente rispondere alla manifestazione di interesse (la pre-adesione ai Club di prodotto è pubblicata sul sito www.rc.camcom.gov.it, nella sezione Turismo); successivamente si procederà con incontri locali per spiegare modalità di partecipazione, disciplinare di adesione, opportunità e sistema organizzativo, etc., sino a giungere alla definizione di un apposito piano di comunicazione per ogni Club di Prodotto.