Reggio Calabria
 

Aspromonte, la “Rosa dei Venti” di Montalto compie 25 anni

Sono trascorsi 25 anni da quando l'AB 212 – Prora 706, appartenente al 2° gruppo elicotteri della base Maristaeli di Catania ha solcato il cielo di Montalto.
Era toccato alla Marina Militare, a riconferma del profondo legame tra l'Aspromonte e il mare, il compito di adagiare, sulla vetta d'Aspromonte, la "Rosa dei Venti", manufatto in pietra e bronzo pesante oltre milleduecento chilogrammi.
Voluta, ideata e realizzata dal GEA – Gruppo Escursionisti d'Aspromonte, con il concreto sostegno dei Club Rotary di Reggio Calabria e del Lions Club Host di Reggio Calabria, che hanno entusiasticamente sposato l'iniziativa, la "Rosa dei Venti" è composta da un basamento a forma di cono rovesciato, ricavato da un monoblocco di pietra di Lazzaro, alla cui sommità è sistemata la "rosa", in fusione di bronzo, opera dello scultore Antonio Casillo.
Per l'occasione sono convenuti su Montalto il Ministro per l'Ambiente, On. Altero Matteoli, Autorità civili, militari, religiose. Ma soprattutto innumerevoli escursionisti e appassionati che, finalmente, riscoprivano una montagna pronta a seguire i sentieri della ragione e della tolleranza, dell'operosità e dello sviluppo, per collegarsi, idealmente, alle più avanzate realtà montane d'Italia e d'Europa.

Martedì 20 agosto, alle ore 11, alla presenza del Presidente f.f. del Parco Nazionale dell'Aspromonte, dott. Creazzo, di Autorità civili e Militari, di escursionisti e appassionati di montagna, il GEA, i Club Rotary di Reggio Calabria e il Lions Club Host di Reggio Calabria, si ritroveranno a Montalto per rinnovare il loro impegno a favore dello sviluppo sociale ed economico dell'estrema montagna meridionale.
Alle ore 16, presso l'ex Azienda De Leo, Centro Visita del Parco Nazionale dell'Aspromonte, si discuterà sul tema "Dal sentiero al cammino, le nuove opportunità del turismo slow". Interverranno il dott. Domenico Creazzo, Presidente f.f. del Parco Nazionale dell'Aspromonte, l'arch. Dina Porpiglia, Presidente Club Rotary RC, l'arch. Rocco Gangemi, Capo Delegazione FAI RC, il dott. Sandro Casile, Presidente GEA, l'avv. Antonio Zuccarello.
A seguire (ore 17) il concerto dell'Orchestra dei Fiati di Delianuova.