Reggio Calabria
 

Reggio, ad Antonio Pasquino il prestigioso riconoscimento “Bergamotto D'Argento”

Sarà conferito al Dottor Bruno Antonio Pasquino il prestigioso riconoscimento "Bergamotto D'Argento" giunto alla sua 14° edizione che il Club Kiwanis Città dello Stretto assegna ogni anno a personalità che si sono distinte nel lavoro dando lustro alla Calabria.

La consegna del prestigioso riconoscimento avverrà mercoledì 19 giugno alle ore 18:00 presso la sala Monteleone del Palazzo del Consiglio Regionale della Calabria.

L'evento organizzato dal Club Kiwanis Città dello Stretto facente parte della divisione 13 Calabria Mediterranea, rappresenta ormai, un momento consolidato nel panorama delle attività culturali e delle iniziative sociali che hanno luogo a Reggio Calabria e nella sua provincia. La sua istituzionalizzazione vuole fornire momenti di riflessione di iniziative concrete tutte volte, per come rientra nella finalità Kiwaniane, l'avanzamento civile, materiale, etico e culturale della nostra collettività locale.

La cerimonia sarà aperta dai saluti del Presidente del Club Claudia Simonetta, dal Presidente del Consiglio Regionale della Calabria Nicola Irto e dal Sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà. Seguirà la conversazione su "il Medio Oriente nella Politica Internazionale: uno sguardo di lungo periodo" con una relazione a cura della Professoressa Angela Villani, docente di Storia delle Relazioni Internazionali presso l'Università degli Studi di Messina. Gli interventi programmati saranno a cura di illustri ospiti: Dottor Cesare Romeo, Professore Angelo Vecchio Ruggeri, Professor Giuseppe A. Bruno, Dottor Tonino Nocera. A seguire la cerimonia di consegna del premio "Bergamotto d'Argento" al Dottor Bruno Antonio Pasquino Ambasciatore d'Italia a Baghdad. Le conclusioni saranno a cura del Segretario del Distretto Italia San Marino del Kiwanis Domenico Castagnella e del Lgt. Gov. Divisione 13 Calabria Mediterranea Leo Andrea Casile, Modererà Antonio Liotta. Seguirà la cena di gala alla presenza di illustri ospiti per festeggiare contestualmente la 36° Charter del Club.