Fronte del Palco
 

Catanzaro, prove generali al "Politeama" per l'inaugurazione di domani con la lirica

E' tutto pronto per l'apertura della stagione del Teatro Politeama che domani, domenica 20 ottobre alle ore 20, vedrà in scena la rappresentazione delle opere liriche "Cavalleria Rusticana" di Pietro Mascagni e "Pagliacci" di Ruggero Leoncavallo. Dalle prove generali prima del debutto è emerso un grande affiatamento di tutto il cast che si prepara ad offrire al pubblico dei "melomani" un doppio spettacolo di assoluto livello, frutto di quello che è stato definito un "piccolo miracolo" produttivo. A firmare la regia è Luciano Cannito che torna a Catanzaro dopo aver diretto con successo nelle scorse stagioni "Otello" e "Don Giovanni".

Anche questa volta la produzione è targata Fondazione Politeama insieme all'Istituto "Tchaikovsky" con il fondamentale sostegno della famiglia Colosimo. Tutti gli interpreti sul palco sono impegnati in una straordinaria rilettura dei due capolavori del verismo con la direzione musicale del maestro Filippo Arlia, l'esecuzione a cura dell'Orchestra filarmonica della Calabria e il Coro "Cilea" di Reggio Calabria. Sul palco le scene imponenti del Teatro Bellini di Catania proiettano lo spettatore in un emozionante viaggio nella tradizione arricchito dai suggestivi costumi della sartoria Pipi di Palermo. Sarà, dunque, un'inaugurazione di stagione tutta da scoprire per il Politeama che si conferma unico punto di riferimento tra i teatri calabresi per gli appassionati di lirica e non solo.