Fronte del Palco
 

Palmi (RC), Swingin’ Turtles Band in concerto alla Casa della Cultura

Sabato 16 novembre 2019 alle ore 18,30 presso la Casa della Cultura Leonida Repaci avrà luogo un concerto della Swingin' Turtles Band composta da Francesca Ciommei, Voce & kazoo, Sebastiano Forti, Clarinetto, Franco Cirillo, Sax, Quintino Protopapa, Pianoforte, Alessandro Russo, Chitarra, Piero Piciucco, Contrabbasso e Stefano Pacioni, Batteria
La manifestazione rientra fra gli eventi promossi da AMA Calabria con il sostegno del Fondo Unico dello Spettacolo del MiBAC Direzione Generale dello Spettacolo con il cofinanziamento della Regione Calabria Assessorato alla Cultura nell'ambito del piano di Azione e Coesione 2014/2020 Asse 6.7.1 TRIENNIO 2017/2019 Azione 1° Grandi Festival ed Eventi Internazionali e della Città metropolitana di Reggio Calabria.

Francesca Ciommei, è una swing singer, song-writer ed attrice. Versatile ed eclettica, attiva in vari generi musicali (dalla lirica allo swing). Pur amando sperimentare contaminazioni jazz-Pop, è principalmente specializzata nel Mainstream Jazz, lo Swing e il Jazz Classico degli Anni '10 – '40. Inoltre, suona il kazoo, tipico strumento a fiato del jazz primigenio. Si esibisce anche in formazioni acustiche, come all'epoca dei Ruggenti Anni Venti. Nel suo repertorio anche: il Pop, il Gospel, il R&B, la Bossa, il repertorio della Tradizione Napoletana Classica e quello Sacro. Ha inoltre esperienza di teatro come attrice e di doppiaggio.Francesca ha all'attivo numerose collaborazioni: Lino Patruno, Red Pellini, Eric Daniel, Riccardo Biseo, Carletto Loffredo, Francesca Tandoi, Gianni Sanjust, Karl Potter, Harold Bradley, Badara Seck, Bepi D'Amato, Michael Supnick, Claudio Gregori (in arte Greg), Claudio Passavanti, Umberto Vitiello, Daniel Della Seta, Quintino Protopapa, Pietro Ciancaglini, Luca Velotti. Fondatrice con il pianista Paolo Bernardi, dei Mama's Blue Rose Band (2017); inoltre del duo di "caba-jazz" Swing& Love!, col chitarrista manouche Alessandro Russo (2003), e del duo The Gramophone, col pianista Alberico Di Meo (due voci, due kazoo e piano, nel 2002). È stata vocalist in svariate formazioni, come la Red Pellini & his Dixieland Jazz Band, la Billy Bros Swing Orchestra, la Classic Jazz Forum, la Goodman Memories. Da qualche anno collabora stabilmente con The Hot Stompers. Da anni si esibisce in location come l'Auditorium Parco della Musica, Alexanderplatz, Villa Celimontana, Casa Del Jazz, New Orleans Cafe, Rimini Jazz Festival, Cineporto, Sabina Jazz Festival, Casa Del Jazz Summertime Jazz Festival, etc. Insegna impostazione e tecnica vocale.
Quintino Protopapa, studia armonia classica e jazz, arrangiamento e composizione. Partendo proprio dalla musica classica e attraversando generi quali Pop, Rock e Fusion, approda finalmente alla musica jazz e swing , collaborando da diversi anni con vari musicisti, da Mimma Pisto a Carmen Falato, da Francesca Ciommei a Francesca Faro, Daniele Basirico, Guido Giacomini, Bruno Zoia, Franco Cirillo, Roman Villanueva.Ha presentato nel 2017 all'Auditorium Parco della Musica di Roma il progetto "Mina in swing /jazz riscuotendo unanimi consensi di critica e di pubblico; sempre suoi gli arrangiamenti di brani dedicati a Napoli, a Luigi Tenco e alle canzoni francesi, alle canzoni di Natale in c; anzi proprio con la Jazz /swing Singer, amica di sempre, Francesca Ciommei, si esibirà in quintetto il 21 dicembre in uno dei locali più blasonati di Roma per quanto riguarda il Jazz, "L'Elegance Cafè" proprio col suo progetto dal titolo "Jazz Christmas Songs".Per ciò che riguarda i teatri o luoghi dove il nostro pianista si è esibito, è possibile che ben pochi possano raccontare di non aver ascoltato le sue note, per di più che da diversi anni a questa parte, oltre ai luoghi di Roma e provincia, per non parlare dell'Auditorium Parco della Musica, il nostro pianista, accompagnato dal suo quartetto, si esibisce nei vari teatri d'Italia ed estero, riscuotendo puntualmente unanimi consensi.