Cultura
 

Reggio, Leonida Edizioni pubblica il nuovo romanzo dell’autore mantovano Serafino Massoni

La Leonida Edizioni arricchisce il catalogo delle pubblicazioni con un nuovo testo a firma dello scrittore mantovano Serafino Massoni.

"Un giovane archeologo rinviene alcuni papiri scritti in una lontana lingua paleolatina che contengono le memorie della sacerdotessa Camilla della stirpe colchide del serpente, vissuta tra il 1200 e il 1150 a.C. circa, figlia di Egeo re d'Atene e di Medea. La traduzione del testo, oltre a fornire fondamentali informazioni sugli eventi immediatamente precedenti e immediatamente successivi alla guerra di Troia, apre nuovi spiragli interpretativi sulla nascita del matrimonio e di quello che Camilla definisce amore miceneo, un tipo di amore che ha caratterizzato tutta la nostra storia, da allora sino a oggi."

La guerra di Troia, il tramonto del matriarcato, la nascita dell'"amor miceneo" e del matrimonio nei papiri che rivoluzionano la mitologia olimpica omerica...