Crotone
 

Carrefour Crotone, Cerrelli (Lega): “Informato Salvini”

Giancarlo Cerrelli, coordinatore provinciale della Lega Salvini Premier di Crotone, accompagnato da una decina di militanti, ha portato ai 52 lavoratori del Supermarket Carrefour di Crotone, che sono stati "licenziati" con un semplice messaggio whatsapp, la sua solidarieta' e quella della Lega Salvini Premier di Crotone. Cerrelli, e' scritto in una nota, ha informato Matteo Salvini "della drammatica situazione di questi 52 lavoratori a cui dall'oggi al domani e' stato mangiato il futuro".

Cerrelli ha detto ai lavoratori che "Crotone ha bisogno di posti di lavoro, non di misure assistenziali e clientelari che finora hanno anestetizzato e ricattato i crotonesi bloccando lo sviluppo della nostra citta'". Cerrelli, conclude la nota, "rassicurando i lavoratori ha sostenuto che la Lega Salvini Premier e' vicina operosamente ai 52 lavoratori del Carrefour di Crotone e alle loro famiglie, che in queste ore stanno vivendo momenti drammatici pensando al loro futuro e auspica che presto questi 52 lavoratori possano tornare al loro lavoro".