Crotone
 

Vertenza ex Getek di Crotone, i lavoratori chiedono un intervento urgente della Regione: “Vogliamo incontrare nuovo aggiudicatario del servizio”

Nella giornata odierna, l'istituto Inps ha risposto ai lavoratori ex Getek del Contact Center Inps di Crotone, dopo la missiva dei giorni scorsi. L'Inps comunica "di aver già rappresentato la situazione dei lavoratori ex Getek di Crotone, al nuovo RTI aggiudicatario del servizio, ricevendone segnali di attenzione e di disponibilità, ferma, ovviamente, la prioritaria applicazione della clausola sociale e gli evidenti aspetti logistici da tenere in considerazione".

"I lavoratori in questione chiedono ora l'intervento urgente della Regione Calabria, al fine di ottenere un incontro con il nuovo RTI, aggiudicatario del servizio, per illustrare tutte le proposte utili, al fine di arrivare in tempi brevi ad una risoluzione positiva, visto anche che il giorno 25 luglio, l'Inps ha convocato il nuovo aggiudicatario del servizio per stipulare i relativi atti negoziali".