Cosenza
 

Motonautica, Scalioti: “Successo per il campionato italiano offshore a Cariati”

"La riuscita di un evento è misurata anche e soprattutto dalla sua capacità di trasmettere contenuti e messaggi oltre il perimetro della location che lo ospita. E quando un evento, importante, originale e di qualità, riesce e far parlare di se', dei suoi attori e soprattutto della destinazione turistica che ne è stata protagonista si mette in moto un meccanismo virtuoso di efficace marketing territoriale. Che non solo ripaga impegno ed investimenti messi in campo ma che diventa, in termini di immagine e di appeal della e verso il territorio, una esperienza da ripetere ed un valore aggiunto sul quale continuare ad investire con nuove iniziative".

Ad esprimere soddisfazione, a nome suo personale e del Sindaco Filomena Greco, per la straordinaria riuscita e per la eco mediatica nazionale fatta registrare dalla seconda prova del CAMPIONATO ITALIANO OFFSHORE 2019 patrocinato dall'Amministrazione Comunale è l'assessore allo sport Ines Scalioti.

"È esattamente questa – scandisce – la direzione che la squadra di governo di cui mi onoro di far parte ha deciso di percorrere e di consolidare nello sforzo di rafforzare all'esterno la percezione turistica di Cariati. Oltre ogni polemica strumentale – continua – sollevata come al solito da quanti hanno di fatto prodotto o avallato politicamente per anni il grave buco finanziario che oggi purtroppo Cariati eredita e paga, proprio in virtù delle ristrette condizioni economiche a tutti note e che sono la diretta conseguenza della dilapidazione scriteriata ed a pioggia di risorse pubbliche fatta durante le passate gestioni, questa Amministrazione Comunale – conclude la Scalioti – ha selezionato ed investito su quei pochi eventi di qualità in grado di raggiungere l'obiettivo che ci eravamo prefissati e che Cariati ha raggiunto con ogni evidenza nello scorso weekend e vuole continua a raggiungere in futuro".

Promossa dalla Uno Agency srl in partnership con la Federazione Italiana Motonautica, l'evento ha impreziosito la programmazione socio-culturale estiva E...state con noi 2019. Dal molo nella zona del porto, alle mura che custodiscono la cittadella medievale che affaccia sul mare: sono stati tantissimi gli spettatori della competizione nazionale che ha fatto balzare cariati anche, tra gli altri, sulle pagine del quotidiano nazionale Il Corriere Dello Sport. – è stato un vero e proprio spettacolo quello regalato dalle imbarcazioni che si sono sfidate in mare. il vincitore della categoria monocarena è stato il duo Barlesi-Barone di yacht club Como davanti a Gasbeton e Venezia Turismo. su queste due imbarcazioni hanno debuttato rispettivamente andrea bacchi con il padre Lorenzo e Gianluca Coltro in coppia con l'esperto Cardazzo. – a primeggiare nella categoria endurance è stato albatro 32 oceano di Cesati e Brutti che hanno dominato i numerosi attacchi di produttori di manduria e dei coniugi Mazzucotelli su freccia rossa. – nella honda offshore si è imposto l'esperto Balducci davanti a scarpi e vitello.

Dal raduno di autovetture Ferrari alle esibizione su acqua scooter, dalla sfilata di moda mare ad appuntamenti enogastronomici. Numerosi altri sono stati gli appuntamenti della programmazione promossa dall'amministrazione comunale e che hanno fatto registrare grande partecipazione.