Cosenza
 

Il Comune di Santo Stefano di Rogliano intitola una via al Grande Torino

torinoIn occasione dei 70 anni dalla tragedia di Superga in cui perse la vita tutta la squadra del 'Grande Torino' (4 maggio 1949), la Giunta del Comune di Santo Stefano di Rogliano, provincia di Cosenza, ha deliberato di attribuire ad una strada della propria citta' la denominazione di "Via Grande Torino". Questo quanto si legge sul sito ufficiale del club granata: "La decisione e' stata presa all'unanimita' con premessa che il 4 maggio 1949 la leggendaria squadra di calcio del Grande Torino, unitamente a dirigenti, giornalisti e membri dell'equipaggio per un totale di 31 persone, peri' nello schianto contro la Basilica di Superga di Torino verificatosi, forse, a causa del maltempo o per un guasto all'altimetro, e che Indro Montanelli a tal proposito scrisse 'Gli eroi sono sempre immortali agli occhi di chi in essi crede. E cosi' i ragazzi crederanno che il Torino non e' morto: e' soltanto in trasferta', e ritenendo che la riconoscenza ed il ringraziamento di tutti coloro i quali credono nei valori del mondo sportivo possano essere tangibilmente espressi in occasione del settantesimo anno dalla tragedia attraverso una pertinente intitolazione viaria che ne lasci memoria pubblica alle presenti ed alle future generazioni".