Catanzaro
 

Rafforzata la scorta al procuratore Gratteri: in arrivo auto corazzata

gratterinicola15aprIl livello di rischio per il capo della Dda di Catanzaro, Nicola Gratteri, è aumentato. Ecco perché da qualche giorno la scorta del procuratore è stata decisamente rafforzata. Non solo blindando le finestre del suo ufficio e aumentando dotazioni e sistemi di sorveglianza, ma anche fornendo, come confermato all'Adnkronos, auto corazzate, quindi sicure in caso di attentato con bombe. A deciderlo è stato il Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica riunitosi in prefettura a Catanzaro. Per il momento, inoltre, sono stati eliminati gli incontri pubblici di Gratteri che potessero comportare dei rischi.