Catanzaro, gli studenti del ‘Petrucci-Ferraris-Maresca’ in visita a Palazzo de Nobili

Studenti catanzaresi alla scoperta del territorio hanno fatto tappa a Palazzo de Nobili per conoscere da vicino il funzionamento della macchina comunale. L'iniziativa è stata promossa dall'istituto "Petrucci-Ferraris-Maresca", nell'ambito del percorso di alternanza scuola-lavoro che coinvolge 24 studenti dell'indirizzo servizi commerciali del Maresca attivato in collaborazione con la Pro Loco di Catanzaro. A ricevere il gruppo di ragazzi sono stati gli assessori alla Pubblica istruzione, Concetta Carrozza, e alle politiche giovanili, Alessandra Lobello, che hanno accolto gli studenti insieme alle loro insegnanti e al presidente della Pro Loco, Filippo Capellupo.

"Abbiamo accolto con piacere l'invito della scuola – hanno affermato gli assessori – perché è sempre importante avvicinare i più giovani alle istituzioni e condividere con loro dei momenti di confronto diretto e partecipato. I ragazzi, in particolare, hanno avuto modo di entrare in contatto con l'ufficio anagrafe e scoprire come vengono svolti i relativi servizi ai cittadini. E ancora sono stati affrontati anche altri argomenti legati al mondo della scuola, evidenziando l'impegno messo in atto dall'amministrazione sul fronte dell'edilizia scolastica e dei servizi per gli studenti. Progetti come quelli condivisi dal Maresca e dalla Pro Loco meritano sicuramente la giusta attenzione perché offrono ai più giovani l'occasione di guardare con occhio diverso il territorio in cui viviamo, scoprendo modelli positivi, sia tra le istituzioni che nel mondo delle imprese".

Creato Lunedì, 09 Dicembre 2019 14:11