Catanzaro
 

Reddito cittadinanza, Santelli (FI): "Senza controlli va anche agli spacciatori"

"L'operazione che ha portato a 19 arresti di spacciatori a Lamezia Terme, alcuni dei quali beneficiavano del reddito di cittadinanza, ci fa ancora una volta riflettere sul fatto che questa misura vada anche nelle tasche di chi delinque". Lo afferma Jole Santelli, vice presidente della commissione antimafia, di Forza Italia. "Purtroppo - aggiunge - piu' volte avevamo detto che ci sarebbe stato il rischio che il reddito di cittadinanza andasse a finire, in maniera indiscriminata, anche nelle tasche di chi delinque e oggi addirittura scopriamo che anche gli spacciatori di droga lo percepivano. L'assenza di controlli a monte - prosegue Santelli - insita proprio nella distribuzione del reddito, fa si' che vada a incrementare, come in questo caso, gli averi di spacciatori senza ritegno".