Catanzaro
 

Catanzaro, prosegue opera di diserbo e pulizia dei canaloni

Prosegue l'opera di pulizia e diserbo dei canaloni, dei tombini, delle grate, delle cunette e delle caditoie stradali da parte del Comune.

L'azione, coordinata dall'assessore ai Lavori pubblici, Franco Longo, e monitorata dal dirigente del settore Gestione del territorio, Guido Bisceglia, e dal funzionario Salvatore Montesano, si è concentrata nei giorni scorsi in viale Brutium, in traversa Cassiodoro, nel quartiere Germaneto, nell'area di Giovino (dove i lavori sono ancora in corso) e in via Guglia.

Proprio in via Guglia, dopo aver completato l'intervento con la rimozione di materiali di ogni genere rinvenuti nei canaloli, è stata nuovamente verificata la presenza di rifiuti gettati illecitamente. "Circostanza che rischia di vanificare gli sforzi dell'amministrazione", ha sottolineato l'assessore Longo, che ha contattato il delegato all'Ambiente della giunta, Domenico Cavallaro, per predisporre il ritiro della spazzatura tramite la Sieco.

Il Consorzio di bonifica ha provveduto a ripulire, su segnalazione del Comune, i canaloni di via Izzi De Falenta. Nei prossimi giorni gli interventi verranno eseguiti da Pianocasa a salire verso il centro storico e la nord della città.