Catanzaro, ok giunta comunale a rinegoziazione mutui con Cassa depositi e prestiti

Via libera della giunta comunale di Catanzaro, presieduta dal sindaco Sergio Abramo, all'adesione per la rinegoziazione dei prestiti concessi dalla Cassa depositi e prestiti che sono stati trasferiti al ministero dell'Economia.
La delibera, elaborata dal settore Servizi finanziari, diretto da Pasquale Costantino, è stata relazionata dal primo cittadino in qualità di assessore al Bilancio: l'amministrazione ha colto l'opportunità di utilizzare – è scritto in un comunicato stampa del Comune di Catanzaro - la riduzione dei tassi di interesse dei mutui fermi restando i tempi di ammortamento del debito. In base alla delibera viene prodotto un risparmio di circa 34mila euro all'anno che entreranno nella disponibilità del Comune.

Assistito dal segretario generale Vincenzina Sica, l'esecutivo ha varato anche due pratiche di patrocinio gratuito. La prima, proposta dal settore Affari generali, diretto da Giuseppe Arnò, e relazionata dall'assessore Danilo Russo, riguarda la decima edizione della manifestazione "Nonno ascoltami! L'ospedale in piazza", che si terrà in piazza Anita Garibaldi, nel quartiere Lido, domenica 20 ottobre. L'altra, predisposta dal settore Politiche sociali, diretto da Saverio Molica, e relazionata dall'assessore Lea Concolino, è relativa al "Festival del servizio sociale", organizzato dall'Ordine degli assistenti sociali della Calabria. L'evento si terrà venerdì 25 ottobre all'auditorium "Casalinuovo". Approvate, infine, sei delibere riguardanti giudizi nei confronti di privati predisposte dal settore Avvocatura diretto da Saverio Molica e relazionate dall'assessore Danilo Russo.

Creato Lunedì, 14 Ottobre 2019 18:51