Catanzaro
 

“Pedaliamo per un sogno”: successo per l'iniziativa del Rotary Club Catanzaro e Lions Catanzaro Host

L'unione fa la forza! In una calda domenica di settembre, ha riscontrato grande successo l'iniziativa promossa dal Rotary Club Catanzaro e Lions Catanzaro Host, "Pedaliamo per un sogno", alla quale hanno preso parte oltre 100 partecipanti.

"Abbiamo voluto organizzare – ha spiegato il presidente del Rotary, Giuseppe Mazzei – una pedalata sociale sul lungomare di Lido, il cui ricavato sarà destinato ai bimbi ricoverati nei reparti di Pediatria e di Ematoncologia Pediatrica dell'ospedale Pugliese-Ciaccio."

"La manifestazione – ha precisato Mazzei – fa parte di un percorso, che ci vede impegnati insieme al Lions Catanzaro Host presieduto da Giuseppe Raiola, finalizzato a regalare momenti felici a quei bimbi che a causa di una malattia non possono vivere una vita normale e sono costretti a frequentare spesso le nostre strutture ospedaliere. Questa iniziativa è stato il lancio di un progetto che presenteremo nei prossimi giorni insieme al Lions Club e che segna una partnership importante tra due club che da più di 50 anni operano sul territorio, con grande attenzione sulle tematiche sociali. Al nostro fianco abbiamo anche i giovani con il Rotaract Club Catanzaro e il Leo Club Catanzaro Host."

"E' un momento significativo – ha sottolineato Giuseppe Raiola – I due più importanti service cittadini rimuovono le barriere associative e collaborano insieme per raccogliere fondi per realizzare i sogni dei "nostri" bimbi, come incontrare un loro idolo o andare in un parco divertimenti."

"Già nel 2001 – ha aggiunto Raiola - portammo 70 giovani pazienti con patologie croniche ed oncologiche ad Eurodisney. Oggi rinasce questo desiderio perché qualche anno fa un ragazzo malato, che ora non c'è più, mi chiese di fargli conoscere un campione di calcio. Non feci in tempo, purtroppo, a soddisfare il suo desiderio e, anche in ricordo di questo giovane, siamo pronti per organizzare tante belle iniziatve per i nostri piccoli degenti."

La manifestazione è stata realizzata grazie al supporto di: Fratelli Ranieri, Cicli Papaleo ed MP Design. Inoltre, partner dell'evento sono stati: Asd Chiattinese-Scuola di ciclismo, Fortitudo Omnia e Asd Explorers.

Nei prossimi giorni, il Rotary Club Catanzaro e il Lions Catanzaro Host convocheranno una conferenza stampa con la quale comunicheranno il calendario delle attività che verranno svolte per garantire la realizzazione del progetto a favore dei bambini ricoverati nei reparti di Pediatria ed Ematoncologia Pediatrica del Pugliese-Ciaccio di Catanzaro.