Catanzaro
 

Comune Catanzaro, respinte le dimissioni del consigliere Ciconte dalla commissione Sanità

"In qualità di presidente della Quarta commissione consiliare, esprimendo il pensiero della quasi totalità dei componenti dell'organismo, ho inteso respingere le dimissioni presentate stamane dal consigliere comunale Vincenzo Ciconte come componente della stessa commissione". Lo afferma Manuela Costanzo motivando così la propria scelta: "Visto l'importante apporto dal punto di vista politico e professionale che il consigliere Ciconte è in grado di offrire – ha detto – unitamente agli altri membri di commissione ho immediatamente respinto le dimissioni. Non conoscendo le ragioni che hanno spinto il collega consigliere a questa decisione, non possiamo fare altro che invitarlo a tornare sui suoi passi riconoscendo in lui una figura che sicuramente può fornire un contributo importante in temi cruciali come quello della sanità. Da Presidente dell'Ordine dei medici e attento osservatore delle dinamiche che riguardano questo delicato settore, Ciconte è chiamato, per senso di responsabilità politica e amministrativa, a fare la sua parte nell'organismo consiliare preposto. Colgo l'occasione, anche a nome dei colleghi, nell'attesa di apprendere pubblicamente le motivazioni di queste dimissioni, per esortare il consigliere Ciconte a svolgere il proprio ruolo in maniera attiva e propositiva, sapendo di poter contare sull'ascolto e la condivisione all'interno della commissione".