Berlusconi in Calabria, Tripodi (FI): “E’ l'unico leader politico ad aver agito concretamente nell'interesse della nostra regione”

"La presenza odierna del Presidente Berlusconi in Calabria e la sua costante vicinanza al popolo calabrese sono fondamentali per ridare speranza e slancio ad una terra piegata dalla rassegnazione e vessata dal malgoverno della sinistra". Lo dichiara Maria Tripodi, deputato e vice coordinatore regionale di FI, che prosegue: "il nostro Presidente e' stato ed e' per storia, l'unico leader politico ad aver agito concretamente nell'interesse della nostra regione. Basti pensare ai numerosi provvedimenti adottati negli anni dei governi che ha presieduto: la Legge Obiettivo del 2001 sulle grandi infrastrutture strategiche, il progetto, dopo decenni di chiacchiere, reso finalmente cantierabile del ponte sullo Stretto di Messina, un Consiglio dei Ministri ad hoc tenuto a Reggio Calabria con il varo dell'Agenzia dei Beni Confiscati e del Dl Sacconi contro la piaga del lavoro nero.

"I calabresi hanno buona memoria - continua Tripodi - e sono certa che oltre la risaputa calorosissima accoglienza rinnoveranno nelle urne grande fiducia al nostro movimento che ha in Jole Santelli, candidata del centrodestra la migliore espressione di quel cambiamento resosi necessario e improcrastinabile per il buongoverno della Regione".