Psr: al via le domande delle Misure Forestali a trascinamento

Il Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari comunica che sono stati aperti i termini per la presentazione delle domande di pagamento a trascinamento delle ex Misure del PSR 221 "Primo
Imboschimento dei terreni agricoli" (anno inizio impegno 2016, anno fine impegno 2030), 223 "Imboschimento di terreni non agricoli"(anno inizio inizio impegno 2016, anno fine impegno 2020), Reg. 2080/92"Primo imboschimento di terreni agricoli" (anno inizio impegno 1999/2000, anno fine impegno 2019/2020).
"La forestazione - ha affermato il Consigliere regionale delegato all'Agricoltura Mauro D'Acri - è uno dei comparti più preziosi per la nostra regione, che vanta un patrimonio inestimabile di montagne, boschi e foreste, che attraverso le risorse comunitarie intendiamo preservare e valorizzare nella maniera migliore".
"La riapertura dei termini delle Misure in questione - ha sottolineato il Dirigente Generale del Dipartimento Agricoltura ed Autorità di Gestione del PSR Giacomo Giovinazzo - consente ai beneficiari del PSR il mantenimento degli impegni per lo sviluppo del patrimonio forestale regionale. L'imboschimento delle superfici agricole e non agricole è una pratica forestale vitale per una regione come la Calabria".
Sul portale istituzionale dell'Autorità di Gestione www.calabriapsr.it è possibile consultare e scaricare il decreto di riapertura dei termini. Il Dipartimento informa che il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato al 15/05/2019.