Agorà
 

Michele Accuso padre del Folklore Calabria 2018

«E' con una grande emozione ed orgoglio che salutiamo la notizia del riconoscimento all'impegno nel campo della valorizzazione e salvaguardia delle tradizioni popolari che la Fitp ha tributato al nostro concittadino, Michele Accurso, da sempre impegnato tra le fila del gruppo folklorico Miromagnun del quale da tempo ne guida la direzione artistica». Il Sindaco di Mormanno, Giuseppe Regina, a nome dell'amministrazione comunale si è così espresso in merito alla premiazione come Padre del Folklore per la Regione Calabria a Michele Accurso, infermiere di professione, ma da sempre appassionato alle tradizioni popolari tanto da diventare punto di riferimento non solo per il gruppo locale, ma per tutto il movimento calabrese.

«Uno dei padri fondatori del Gruppo Folkloristico Miromagnum, colui che ha seguito ed insegnato a tanti di Mormanno la passione per il folklore e la tradizione è stato nominato "Padre del Folklore Calabria 2018". Per noi amministratori - ha continuato Regina - è per noi un vanto avere Michele tra i nostri concittadini, uomo appassionato ed instancabile ricercatore che tanto lustro ha dato e continuerà a dare alla nostra comunità. Autore e promotore di tanti arrangiamenti musicali, canzoni storiche, ideatore di scenografia e scrittore di testi popolari che oggi il gruppo Miromagnum presenta in giro per l'Italia ed il mondo, Michele è davvero custode autentico e prezioso della nostra tradizione, del sapere antico, di quella storia che oggi ci rende orgogliosi di essere ciò che siamo. A lui vanno i nostri complimenti - ha concluso il Sindaco di Mormanno - ed il nostro grazie per l'attenta e fedele passione alla nostra identità culturale, folklorica e musicale».